3 MAGGIO: GIORNATA MONDIALE DELLA LIBERTA’ DI STAMPA

Ciao a tutti voi, miei cari lettori. Continuiamo la nostra rubrica, con un argomento molto importante e soprattutto, molto attuale. La libertà di stampa. Prima di cominciare però , mi sembra giusto sottolineare qualcosa sull’argomento. Accade spesso, nell’immaginario comune, di commettere ingenuamente un grosso errore. Tendiamo spesso a vedere questo nostro diritto, come una cosa puramente teorica. Niente di più falso. La libertà di stampa, è un diritto di noi tutti, riconosciuto e tutelato, dall’articolo 19 della Dichiarazione universale dei diritti umani, scritta nel 1948 (nello stesso articolo, vi è anche la libertà di parola).

La Giornata mondiale della libertà di stampa è stata istituita dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite nel dicembre 1993. Essa cade il 3 maggio di ogni anno. Per l’occasione, numerosi mezzi d’informazione, quali giornali, siti web e anche blog, celebrano questo giorno ribadendo il diritto che ognuno di noi ha nell’esprimere le proprie opinioni. Potrebbe sembrare una cosa banale, tuttavia non è così. Non sempre infatti, questo diritto ci viene pienamente riconosciuto. Nel corso della storia, son stati molti i casi in cui gli stessi governi, cercavano con ogni mezzo di “mettere a tacere” verità scomode. Accade spesso anche nel presente. A moltissime persone, viene negata la possibilità di esprimere liberamente le proprie opinioni e qual ché è peggio, a volte dimentichiamo quali sono i nostri diritti. Purtroppo è un comportamento molto diffuso. Rinunciamo con troppa facilità, solamente perché è più semplice lasciar correre, piuttosto che lottare per ciò che è giusto. la triste verità è che siamo una generazione codarda, che permette a le altre persone, di condizionare le nostre vite senza neanche accorgercene.

Che questa ricorrenza sia un monito per tutti quanti noi, per spronarci ad andare avanti. Per far si che questo accada però, è fondamentale conoscere prima quali sono i nostri diritti, in modo da poter lottare per essi. Sono molte le persone che anche negli anni, hanno dato la loro vita affinché noi potessimo essere liberi di esprimerci. Non lasciamo che il loro sacrificio sia stato vano.

La libertà di stampa, è un diritto di tutti, riconosciuto a livello universale, pertanto nessuno potrà mai togliercelo. Perseguitare una persona, a causa di ciò che scrive, è un reato.

Spero tanto che vi sia piaciuto e soprattutto, che abbia raggiunto i vostri cuori e le vostre menti. Un saluto speciale, da Intimo Inchiostro.



Categorie:GIORNATE E RICORRENZE MONDIALI

Tag:, , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: