25 APRILE: GIORNATA MODIALE CONTRO LA MALARIA

Salve a tutti miei cari lettori. Oggi ci saranno ben due articoli, per la rubrica GIORNATE E RICCORRENZE MONDIALI.  Il primo che andrò a presentarvi, è dedicato alla Giornata mondiale contro la malaria. Per scoprire di cosa parla l’altro articolo, ci rivedremo tutti qui, sul mio blog, alle 16.

         Questa ricorrenza nasce nel 2007, durante l’assemblea degli stati membri dell’Organizzazione Mondiale della Sanità. Scopo di tale giornata, è quello di incrementare gli investimenti, da parte dei governi mondiali, sulla ricerca di nuovi strumenti per contrastare questa malattia. Sebbene in gran parte del mondo, la malaria sembra ormai quasi del tutto debellata, è anche vero che in molti posti, ad esempio  nella zona sub-sahariana, la malattia è ancora presente in maniera preponderante. Attualmente sono circa 97 paesi nel mondo, che sono colpiti frequentemente da casi di malaria. Molti di loro, non hanno ancora accesso a cure mediche adeguate per fronteggiare questa malattia.

         Ma cos’è di preciso la Malaria?

         La malaria, non è altro che una malattia, causata dalla trasmissione di protozoi. Il maggior numero di casi di trasmissione, avviene tramite la puntura della femmina di zanzara, appartenente al genere Anopheles. Questo, è anche il modo più facile per contrarre la malattia. Generalmente, i sintomi si manifestano dopo 7 o 15 giorni dalla puntura. Essi sono principalmente, febbre alta, vomito e diarrea, sudorazione e brividi. In alcuni casi, può essere fatale.

         Con la recente pandemia da Covid-19, si è corso più volte il rischio di trascurare altre numerosissime malattie, ancora presenti nel mondo. Proprio per questo, quest’anno, la giornata contro la malaria verrà “celebrata” con un mega forum virtuale. Esso vedrà protagonisti l’OMS, insieme ad altri partner storici come la RBM Partnership to End Malaria. La discussione principale del forum, sarà la condivisione di esperienze e nuove scoperte, per contrastare e riuscire a debellare totalmente la malaria nel mondo.

         Per il momento, è tutto. Ci rivedremo alle ore 16 per il prossimo articolo della medesima rubrica. Per il momento però, buongiorno a tutti voi, da Intimo Inchiostro.



Categorie:GIORNATE E RICORRENZE MONDIALI

Tag:, , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: