LETTERA D’AMORE 2

Ricordi il giorno in cui ci siamo conosciuti? Beh in realtà, questa non è la domanda corretta da farti. Ci conoscevamo già da tempo, tuttavia, il giorno in cui tutto è iniziato tra noi due, è tutt’altra storia.

Cavolo quant’eri bella. Ricordo benissimo i tuoi occhi neri, uno sguardo così profondo da ipnotizzarmi. I tuoi capelli e la tua pelle mulatta. Eri perfetta. Ricordo benissimo che era un giorno come tanti, come al solito ero infastidito dal caldo estivo e dalle zanzare. Non appena ti vidi però, capii in un lampo di essermi innamorato di te. Fu una cosa talmente improvvisa, tanto da mandare in co fusione la mia testa. Il cuore però sapeva già di aver appena trovato un altro proprietario. Eh sì, sto parlando proprio di te. Inizialmente confesso di essermi spaventato, era la prima volta che mi innamoravo e non avevo la minima idea di cosa fare. Nella mia mente vagava a caso un unico pensiero, quella ragazza è la persona con cui voglio stare per sempre. Improvvisamente eri diventato il centro di tutto e senza il quale, mi sentivo perso in un attimo. Sarei rimasto insieme a te per sempre, di questo ne ero certo.

Ecco per voi, la seconda lettera della mia nuova rubrica LETTERE D’AMORE. Vi invito a lasciare un commento per conoscere la vostra opinione. Per il momento è tutto, da Intimo Inchiostro.



Categorie:LETTERE D'AMORE

Tag:, ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: